11/Nov/2014

‘Vivere Porta Volta’, appello ai milanesi.

Per ritrarre infine la storia del quartiere nella sua quotidianità e proseguire le iniziative di ascolto e dialogo con il territorio, si segnala il progetto “Vivere Porta Volta” finanziato da Fondazione Cariplo e promosso da Auser Milano Insieme e Fondazione Giangiacomo Feltrinelli.

Da martedì 11 novembre fino a giovedì 26 febbraio 2015 sarà attiva la raccolta di fotografie, cartoline, documenti, diari, ritagli di giornale che parlino di Porta Volta, dei suoi abitanti e di come sono cambiati nel tempo. Un vero e proprio viaggio nella memoria del quartiere e dei suoi dintorni.

I punti di raccolta attivi saranno quattro: il martedì mattina dalle 10 alle 12 presso il Centro Socio Ricreativo Culturale Monte Grappa di Viale Monte Grappa 8/a e la Casa delle Associazioni e del Volontariato di Via Marsala 8; il giovedì pomeriggio dalle 15 alle 17 presso laFeltrinelli RED di Piazza Gae Aulenti e l’Associazione Unione Femminile di Corso di Porta Nuova 32.